Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Medici e psicologi a Campiglione di Fermo per combattere l'Alzheimer

FERMO - Sabato 23 settembre, dalle ore 10:00 alle 19:00 presso il Centro Commerciale ‘Oasi’ di Campiglione di Fermo (Via Prosperi 42), l’Inrca - Istituto Nazionale Riposo e Cura Anziani - e l’Asur Area Vasta 4 organizzano una giornata informativa per la prevenzione dell’Alzheimer e delle altre forme di demenza. L’iniziativa è organizzata in occasione della 24^ Giornata Mondiale dell’Alzheimer, che si celebra ogni anno il 21 settembre.

‘I disturbi cognitivi - spiega Demetrio Postacchini, Direttore dell’Unità di Geriatria dell’Inrca di Fermo – sono sempre più diffusi. Dipendono da una serie di cattive abitudini che si possono prevenire con un sano stile di vita, ma la consapevolezza tra la popolazione è ancora scarsa e perciò occorre rafforzare l’impegno per sensibilizzare le famiglie con iniziative di questo genere’. Per tutta la giornata medici, psicologi, assistenti sociali e volontari saranno così a disposizione dei cittadini per illustrare stili di vita e accorgimenti quotidiani per stimolare e migliorare la capacità di ricordare. Verrà distribuito anche materiale informativo sulle procedure di richiesta di invalidità e tutela giuridica delle persone affette da demenza. Sarà possibile inoltre effettuare gratuitamente semplici test per valutare le funzioni cognitive, la memoria e misurare alcuni parametri vitali.

‘Nell’affrontare le demenze – ricorda Cinzia Giuli, psicologa dell’Inrca di Fermo – i cui costi per l’assistenza sono tra i più alti in assoluto, è fondamentale una diagnosi precoce, che permetta di trattare la malattia al meglio per preparare i familiari ad una corretta gestione, sia dal punto di vista affettivo e psicologico, ma anche economico’. L’iniziativa infatti si inserisce nella realizzazione integrata tra Inrca e Asur di una rete territoriale per la prevenzione e trattamento di disturbi cognitivi complessi e coinvolge anche la Croce Rossa Italiana e le associazioni locali Afma (Associazione Familiari Malati di Alzheimer) e Utete (Università del tempo ritrovato e dell'educazione permanente delle Valli del Tenna e dell'Ete).

L’Alzheimer, la più conosciuta e diffusa delle demenze, è tra le maggiori cause di non autosufficienza. In Italia colpisce oltre mezzo milione di persone, con 80 mila nuovi casi l’anno. Solo nelle Marche i malati sono circa 30 mila. Oltre alle cure mediche, vanno contati i costi di gestione del paziente e il tempo lavorativo impiegato dai familiari per l’assistenza. Secondo l’Istat con picchi di quasi il 6,8% tra gli over 80 e a causa dell’invecchiamento demografico il numero di malati raddoppierà nei prossimi 20 anni.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Lavoro

  • Cercasi Oss
    MoniSa MARCHE, agenzia di Servizi Socio Sanitari di Assistenza alla…
  • Parrucchiere/a
    Importante salone Hair Style di Civitanova Marche (MC), per ampliamento…
  • Operaio esperto
    Ditta operante in Civitanova Marche, zona industriale A, è alla…
  • Bagnini
    GLU Service S.r.l. ricerca un bagnino di salvataggio e/o bagnino…
  • Banconista pizzeria
    Cerco ragazza bella presenza per lavoro come banconista per pizza…

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Mamma mia!

    musiche e testi di Benny Andersson, Bjorn Ulvaleus e Stig Anderson. Libretto di Catherine Johnson. Regia di Massimo Romeo Piparo


    Ancona
    dal 19/10/2017 al 22/10/2017
  • Teatro e Danza
    Il Panariello che verrà

    di e con Giorgio Panariello


    Civitanova marche
    19 Oct 2017
  • Musica Leggera
    Una serata a Broadway

    Valentina Gullace Trio (Valentina Gullace: voce, Claudio Filippini: pianoforte, Luca Bulgarelli: contrabbasso)


    Tolentino
    19 Oct 2017
  • Teatro e Danza
    Mamma mia!

    musiche e testi di Benny Andersson, Bjorn Ulvaleus e Stig Anderson. Libretto di Catherine Johnson. Regia di Massimo Romeo Piparo


    Ancona
    19 Oct 2017
  • Teatro e Danza
    Il Panariello che verrà

    di e con Giorgio Panariello


    Civitanova marche
    19 Oct 2017
  • Musica Classica
    L'elisir d'amore di G. Donizetti

    anteprima giovani. Orchestra Filarmonica Marchigiana, direttore Francesco Ommassini, Coro "Mezio Agostini" del Teatro della Fortuna di Fano, regia di Saverio Marconi ripresa da Fabrizio Angelini. Stagione d'Opera 2017


    Fermo
    19 Oct 2017

Annunci

Fallimenti Emporio bazar - Settembre 2017
Grottazzolina Olio Nuovo

Vai all'inizio della pagina